How it works?

Resine epossidiche per pavimenti

resine epossidiche per pavimenti prezzo pavimenti in resina fai da te Pavimenti in Resina Prezzi e Costi al metro quadro Coprire vecchie piastrelle "Pavimento in resina" "pavimenti resina" pavimenti in resina atissici all'acqua solvent free naturali Applicazione di resine a film senza solventi e ad elevata resistenza meccanica su supporto in piastrelle, le fughe scompaiono.
Reduce development time

Resine epossidiche per verniciatura e indurimento del polistirolo

Duraloid COATPLAST è un formulato epossidico a base di resina vernice smalto epossidica/poliuretanica per non scioglie il polistirolo espanso o lo styrofoam tixotropico da applicare a pennello o a spruzzo direttamente sul polistirolo per ottenere coperture protettive. Usando il bicomponente tal quale si ottengono spessori fino ad 1 mm senza colature anche se applicati in verticale. Dopo indurimento la pellicola presenta compattezza e resistenza all’urto. Per l'applicazione a spruzzo è necessaria la diluizione con ECOSOLV 220 Prochima ottimo per pietra ricostruita in polistirolo.
Works on all devices

Resine epossidiche per impregnazione e laminazione fibre di vetro tessuti in carbonio

Le resine epossidiche, grazie alle loro eccellenti qualità, vengono impiegate con grande successo e sempre con maggior diffusione nel settore dei compositi. Abbinate a fibre di rinforzo, in vetro, o a quelle ad alto modulo, come carbonio e Kevlar, raggiungono valori di resistenza meccanica tali che in molti casi il loro impiego si rivela insostituibile.
La resina epossidica è stata sintetizzata nel 1936 dal chimico svizzero Dott. Pierre Castan, facendo reagire epicloridina e bisfenolo. La produzione su scala industriale iniziò nel 1948, da principio finalizzata ai settori degli adesivi e delle vernici anticorrosive. Poi viste le potenzialità del prodotto, l'interesse si è spostato verso altri settori applicativi, stimolando i produttori ad ampliare la gamma, che oggi è presente sul mercato.
Reduce development time

Resine epossidiche per potting inclusione elettronica e potting led

Collanti per elettronica e termoconduttivi.
Potting per manufatti optoelettronici neri, opachi, blu o bianchi.
Epossidico otticamente trasparente e con viscosità molto bassa.
Applicazioni con eccellenti proprietà fisiche, e fortemente ritardante la fiamma.
Resina epossidica perfettamente trasparente e molto fluida (evita la formazione di bolle).
Ideale per incollare vetri o per inglobare oggetti in involucri perfettamente trasparenti.
Works on all devices

Resine epossidiche per inclusione artistica, prototipazione rapida e arredo

Possono essere applicate resine epossidiche, poliestere o poliuretaniche e hanno diversi campi di applicazione: colate negli stampi per l'inclusione di oggetti o la creazione di forme che è possibile colorare in massa, nel modellismo per gli specchi d'acqua, la finitura di opere e decorazioni sia dall'aspetto vetrificato che elastico.
Reduce development time

Resine epossidiche per incollaggi strutturali nella nautica, incollaggi legno, riparare, ricostruire

Resina epossidica, multifunzionale, ideale per riparare, costruire, incollare, laminare, proteggere, stuccare, inventare su legno e vetroresina. Non contiene solventi (CFS Completely Free Solvent).
Sottoposto a test meccanici presso i laboratori per test navali.
Ha uno standard qualitativo eccezionale e grazie alla sua fluidità, sfrutta una serie di additivi, che lo rendono utilizzabile in ogni tipo di lavorazione per risolvere ogni esigenza:
- collante legno-legno, legno-vetroresina, vetroresina-vetroresina e materiali eterogenei;
- per laminare tessuti di vetro, carbonio, kevlar su legno e su vetroresina, etc..;
- stucco strutturale (Structural Filler), aggiungendo gli additivi come Microfiller Powder, Addensante n° 2 o Microfibre Naturali e Minerali.